Papà: Sapere tutto e rimanere felici – Giacomo Papi

dicembre 31, 2007

papà sapere tutto e rimanere felici coverPapà – Sapere tutto e rimanere felici
Giacomo Papi
pg 222 € 12
Edizioni Pratiche Nuovi Saggi 2002

Considerando l’importantissima, e lietissima, novità che riguarda me e la mia compagna, ecco il primo dei probabilmente numerosi libri-regali riguardanti la vita di neo-genitori.

Questo libro di Giacomo Papi però, si rivolge ai papà e con dovizia di particolari, e tanto tanto senso dell’umorismo li accompagna durante tutto il periodo della gravidanza fino al fatidico e sconvolgente momento del parto.

Lo stile dell’autore mi ha ricordato in più punti quello di Nick Hornby, linguaggio giovane, diretto e moltissime metafore sportive (che rendono l’idea anche a persone a-sportive come me!). I capitoli si alternano fra riflessioni del vissuto di papà a parto avvenuto (primi approcci e dialoghi con il pupo) e spiegazioni teoriche pratiche riguardanti la fecondazione, lo sviluppo dell’embrione/feto, le modifiche che avvengono nel fisico e nell’animo della propria donna, la sessualità in gravidanza e proprio davvero tutto quello che c’è bisogno di sapere per essere partecipi a questo grande evento e averne un ruolo maggiormente attivo e non da puro spettatore.

Il libro è completo ed avvincente e si legge con interesse perchè pur essendo istruttivo fa molto ridere (non che le due cose debbano essere inconciliabili..). Come ridere fanno anche tutti i nomiglioli che di volta in volta il neo papà affibia alla “creatura”!!
Può essere letto a pezzi, tenendo il passo tra sviluppo del libro ed evoluzione della gravidanza oppure tutto d’un fiato fino ad arrivare con largo anticipo, e un po di angoscia, alla descrizione finale del parto.

Pur non essendo un romanzo, è un libro che ovviamente emoziona, non solo per l’elevato grado di immedesimazione del lettore papà ma proprio perchè raccontato con semplicità, humor e per la lucida descrizione di situazioni ed eventi che inevitabilmente tutti noi stiamo vivendo o vivremo e perchè lontano da facili sentimentalismi, consigli new age o nozionismi pedagogici!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: